I Fiori di Bach per dimagrire: un supporto al cambiamentofiori di bach per dimagrire

Come è possibile utilizzare i fiori di Bach per dimagrire?
Prima di tutto, partendo dalla considerazione che ciò che si manifesta a livello fisico, ha le sue origini ad un livello più profondo.
Spesso l’eccesso di cibo diventa un sostituto e un riempitivo: la mancanza di uno scopo o la perdita di fiducia nel futuro e nel proprio sogno personale portano a cercare una soddisfazione “sostitutiva”.
Usare i fiori di Bach per dimagrire significa utilizzarli come supporto al cambiamento.
I fiori di Bach non sono una alternativa ad attività fisica o a una dieta regolare, ma sicuramente possono dare quella forza di volontà e quelle motivazioni necessarie a sostenere il processo.
I rimedi floreali da utilizzare sono differenti, a seconda delle cause che hanno messo in moto il processo.

Quante volte è capitato di iniziare diete per poi ritrovarsi dopo poco a desistere? O quante persone conosci che usano il cibo per sopperire ad una mancanza? Pensa ad esempio a chi smette di fumare: in molti casi il rilassamento e la sensazione di piacere dato dal fumo viene ad essere sostituito dal cibo.
Il cibo è il nostro più grande alleato: senza di esso sarebbe molto difficile condurre le normali attività della vita quotidiana. Qualche strappo alla regola è sempre concesso, soprattutto in occasioni particolari o per premiarsi di obiettivi raggiunti. L’atteggiamento migliore è sempre quello di equilibrio e tolleranza, altrimenti si rischierebbe di passare da un eccesso all’altro. I fiori di Bach aiutano a creare la giusta armonia interiore per poter affrontare più tranquillamente il nuovo regime alimentare.
Altrettanto utilmente, i fiori servono per sostenerci nella scelta malgrado il giudizio e le opinioni altrui: aiutano a formare quel genuino senso di identità necessario alla crescita ed allo sviluppo personale.

A seguire, un elenco delle principali essenze floreali utili come sostegno al processo di dimagrimento.

Sono divisi per macro categorie: leggi la descrizione per capire quale fiore può fare per te!

Fiori di Bach per dimagrire: elenco

Poca forza e stanchezza: l’eccesso di cibo serve per “tirarsi su” di tono

fiori di bach clematisClematis: si necessita di grandi quantità di sonno, è come vivere in uno stato di leggera narcosi, quasi sospesi tra le realtà, senza riuscire a realizzare grandi cose a livello pratico. Poca vitalità, pallore.

 

fiori di bach olive

Olive: è il ricostituente per eccellenza. Da assumere quando si sente la necessità di integrare e di avere più energia a disposizione.

 

fiori di bach hornbeamHornbeam: si utilizzano sostanze stimolanti (caffè, alcol, bibite, etc.) poiché si teme che senza non si avranno le energie adeguate.

 

fiori di bach wild roseWild Rose: stato di tristezza diffuso, poca gioia di vivere malgrado le circostanze esterne non siano così negative.

Cibo usato come via di fuga

fiori di bach agrimonyAgrimony: lavora sulla consapevolezza di quello che si sta vivendo, per abbandonare la necessità di apparire quello che non si è. Spesso il peso in eccesso funge da corazza, in modo da difendersi dall’esterno ed allo stesso tempo allontanare possibili dispiaceri.

fiori di bach centauryCentaury: si dipende emotivamente dagli altri ricercando in loro sostegno ed approvazione. Questo fiore aiuta a difendere maggiormente la propria posizione.

fiori di bach chestnut budChestnut Bud: non si prende il tempo adeguato per elaborare situazioni spiacevoli, e quindi si va continuamente in cerca di altro che possa risolvere la situazione.

 

fiori di bach walnutWalnut: l’energia necessaria per compiere l’ultimo passo. Malgrado si siano pianificate le situazioni, si tende a non attuarle.

 

fiori di bach water violetWater Violet: ci si isola dal mondo poiché non ci si sente capiti. Senso di superiorità (spesso motivata) che trova la sua unica soluzione nel vivere la solitudine.

 

 

Eccesso di cibo per sedare ansia e stress:

 

fiori di bach elmElm: si prova paura per una situazione ben definita, che fino a poco prima era ben gestita e non dava preoccupazioni. E’ solitamente una fase passeggera, che si manifesta nei momenti di cambiamento di una realtà ben conosciuta e consolidata.

fiori di bach gentianGentian: depressione e pessimismo dovuti a cause note.

 

fiori di bach impatiensImpatiens: si vuole ottenere tutto e subito, infastidendosi se le cose non si trasformano velocemente.

 

fiori di bach mimulusMimulus: ansie generate dallo stare con altri. Paure specifiche, fobie e timidezza.

 

fiori di bach star of bethlehemStar of Bethlehem: aiuta a riequilibrare gli shock fisici ed emotivi. Lavora su forti esperienze che hanno lasciato il segno anche dopo lungo tempo.

 

Cibo usato per lenire la mancanza di speranza per il futuro

fiori di bach ceratoCerato: ci si fida poco della propria capacità di giudizio, e quando si prende una decisione, la si mette in discussione.

fiori di bach gorse

Gorse: si è persa la fiducia nel futuro e nelle proprie capacità. Ogni piccolo disguido diventa un motivo per mollare il tutto.

 

 

fiori di bach honeysuckleHoneysuckle: la nostalgia per il passato è molto forte. Si vorrebbe tornare indietro, per rivivere i bei tempi andati.

 

fiori di bach larchLarch: senso di inferiorità e di fallimento generale nella propria vita

 

fiori di bach mustardMustard: introversione, malinconia, grande senso di impotenza. Senso di esclusione dalla vita.

 

fiori di bach red chestnutRed Chestnut: si prova paura per gli altri, timore che capitino cose spiacevoli a chi amiamo.

 

 

fiori di bach wild oatWild Oat: progetti nebulosi per il futuro, poca capacità di scegliere una direzione.

 

 

fiori di bach willowWillow: ci si sente le vittime della sorte. Avvertire il destino come avverso.

 

 

Se ti interessa utilizzare i fiori di Bach per dimagrire, e vuoi un consulto privato per definire meglio quale strategia adottare, contattami pure per un appuntamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *